La Croce del Cigno è senza dubbio una delle mete più suggestive raggiun-gibili tramite escursione a piedi da Lustrola. Vi si giunge traversando in salita castagneti e altri boschi per arrivare presso di essa alle pendici del Monte di Granaglione. La croce, infatti, è stranamente posta non sulla vetta ma appena sotto di essa, in un punto però assai più panoramico. Il luogo consta di una terrazza rocciosa volta a mezzogiorno, dove la vista può spaziare dalla Valle del Reno fino al Monte Gennaio, appena sotto al Corno alle Scale. La croce di legno alta circa sette metri è stata eretta dai granaglionesi e si trova ad una quota di 1179 metri. Il termine "Cigno" costituisce una deformazione lin-guistica di "Cinghio" che indica la sporgenza pianeggiante di una roccia.

Nella sezione Sentieri l'escursione alla Croce del Cigno

Galleria di foto di una gita invernale alla Croce del Cigno

 


Home  |  Lustrola  |  Contrade  |  Dintorni  |  Ca' Nostra   |  Immagini
 © 2006 Associazione Lustrolese